Company Golf dal Royal Park alle Puglie

Company Golf dal Royal Park alle Puglie

Da Torino a Lecce, i successi del Company Golf Challenge :tour de force per l’organizzazione del Company Golf Challenge che dal 23 al 25 aprile ha coinvolto le squadre con tre appuntamenti imperdibili. Royal Park I Roveri, in una splendida giornata di primavera, ha accolto ben 40 squadre, per un totale di 160 giocatori che dalle 8 del mattino alle 14.40 si sono alternati sul tee della buca 1 del “Trent Jones”. Sul putting green che si affaccia sul percorso la concessionaria Audi ha esposto Q3, Q5 e A1 Sportback di buon auspicio per i numerosi giocatori che alla buca 6 hanno tentato il contest OSI che in caso di hole in one aggiudica una A1 Sportback in premio. Al desk di accoglienza, allestito all’interno della club house di RoyalPark, accanto ai capi di alta sartoria esposti da Belvest, curiosità e interesse per il corner allestito con poltrone e divani Blofiled Air Design ed illuminato dai prodotti NomadsLights diSmart & Green. Squadre provenienti da tutta Italia, Roma, Firenze, Treviso, Reggio Emilia e Venezia, insieme ai team piemontesi e lombardi. Al termine delle 18 buche l’area lounge allestita all’aperto con degustazione apprezzata del cioccolato Monteccone produttore torinese. L’elevato numero di squadre, molte delle quali alla loro prima volta con il percorso, e la necessità di rispettare tempi di percorrenza hanno impegnato i marshall del campo che sono riusciti poco dopo le 20.00 a chiudere la gara con l’arrivo dell’ultimo flight sul green della buca 18. Alle 20.30 premiazione con gli applausi e i complimenti per il team torinese Cercavacanze che, partito tra le prime partenze al mattina ha atteso sino alle 20.30 per ritirare il premio: 3° squadra netto. Felici e soddisfatti i vincitori, ovvero i giocatori di Bossoni Automobili, concessionario Audi di Cremona, il capitano si è inoltre aggiudicato un premio davvero ambito: un blazer su misura by Belvest. Promo lordo per SolmecChini, in tre, mancando il quarto per un problema ad una mano, i giocatori tra cui due nazionali, si sono aggiudicati il primo lordo, attesi in punnting green dalle giovani promesse del Royal Park per un autografo. Nei giorni successivi doppia tappa in terra di Puglia a San Domenico e ad Acaya, diverse le squadre che hanno voluto abbinare qualche giorno di vacanza alla gara di golf del Company Golf Challenge, giocando entrambe le gare magari con la soddisfazione del podio. Due percorsi affascinanti, tecnici, divertenti, immersi in una cornice unica, il San Domenico tra le tenute e masserie della zona di Savlletri, il Salento per il Golf di Acaya a Lecce. Prossimi appuntamenti … davvero affollatissimi per Gardagolf e Arzaga i prossimi 7 e 8 Maggio.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.